MedFocus.it

Correlazioni in Medicina



Acido Tranexamico orale nel trattamento del melasma da moderato a grave


Il melasma è un disturbo pigmentario comune che è spesso difficile da trattare.
L'Acido Tranexamico ( Tranex ) è emerso come un trattamento promettente per il melasma; tuttavia, esistono pochi studi controllati.

Per determinare l'efficacia dell' Acido Tranexamico orale nei pazienti con melasma da moderato a grave è stato effettuato uno studio in cui i pazienti con melasma sono stati trattati con 250 mg di Acido Tranexamico oppure placebo in capsule due volte al giorno per 3 mesi e crema solare seguiti da 3 mesi di trattamento con solo la crema solare.
La misura dell'esito primario era il punteggio modificato dell'indice mMASI ( Melasma Area and Severity Index ).

In totale 39 pazienti hanno completato lo studio.

A 3 mesi, c'era stata una riduzione del 49% nel punteggio mMASI nel gruppo Acido Tranexamico rispetto al 18% nel gruppo di controllo.
I pazienti con melasma grave sono migliorati di più rispetto a quelli con melasma moderato.

Tre mesi dopo l'interruzione del trattamento, vi è stata una riduzione del 26% del punteggio mMASI nel gruppo Acido Tranexamico rispetto alla visita basale versus una riduzione del 19% nel braccio placebo.

Nessun evento avverso grave è stato osservato in entrambi i gruppi.

In conclusione, l'Acido Tranexamico orale sembra essere un trattamento efficace per il melasma da moderato a grave con effetti collaterali minimi. ( Xagena2018 )

Del Rosario E et al, J Am Acad Dermatol 2018; 78: 363-369

Dermo2018 Gyne2018 Farma2018