Med Focus .it

Correlazioni in Medicina



Azatioprina orale per dermatite atopica pediatrica recalcitrante


L'Azatioprina ( Imuran ) è prescritta come agente risparmiatore dei corticosteroidi per molte condizioni infiammatorie, tra cui la dermatite atopica refrattaria.
Esistono limitati dati prospettici di utilizzo e controllo appropriato nei pazienti in età pediatrica con dermatite atopica.

È stato effettuato uno studio per valutare la risposta clinica alla Azatioprina, determinare la necessità di ripetere la misurazione della attività della tiopurina metiltransferasi ( TPMT ) durante il trattamento e testare l'utilità di misurare i livelli dei metaboliti 6-tioguanina nucleotide e 6-metilmercaptopurina.

12 bambini con dermatite atopica, forma grave e recalcitrante, sono stati trattati con Azatioprina orale e sono stati seguiti in modo prospettico.

La gravità della malattia è stata determinata mediante l'indice SCORing AD ( Atopic Dermatitis ).

L'attività basale di TPMT è stata misurata; le misurazioni sono state ripetute assieme alle misurazioni di 6-tioguanina nucleotide e 6-metilmercaptopurina in momenti di miglioramento stabile, risposta inadeguata, o cambiamento nella risposta.

La terapia con Azatioprina è risultata associata a un miglioramento clinico in tutti i pazienti tranne uno.

Sono stati riscontrati pochi effetti collaterali.

Tre pazienti hanno mostrato un cambiamento significativo dell'attività di TPMT durante il trattamento: 2 hanno avuto una diminuzione lieve e 1 ha dimostrato inducibilità enzimatica con un aumento dall'intermedio al normale range di attività.

Questi cambiamenti, ma non i livelli di 6-tioguanina nucleotide o 6-metilmercaptopurina, sono risultati inversamente correlati alla risposta clinica alla terapia.

La ridotta dimensione del campione ha rappresentato una limitazione dello studio.

In conclusione, l’Azatioprina può essere di beneficio nel trattamento della dermatite atopica pediatrica recalcitrante.
La ripetizione delle misurazioni delle attività di TPMT può essere utile per la valutazione di risposta assente o di cambiamento nella risposta, e merita ulteriori studi.
Per contro, la misurazione dei metaboliti della tiopurina durante il trattamento non è clinicamente utile. ( Xagena2013 )

Caufield M, Tom WL, J Am Acad Dermatol 2013; 68: 29-35

Dermo2013 Farma2013

Altri articoli