Med Focus .it

Correlazioni in Medicina



Psoriasi: Ciclosporina o Metotrexato nelle recidive infiammatorie dopo sospensione di Efalizumab


Efalizumab ( Raptiva ) è un anticorpo monoclonale IgG1 ricombinante, umanizzato indicato nel trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave.
Dopo l’interruzione del trattamento, alcuni pazienti possono presentare recidiva infiammatoria della malattia, con effetto rebound se non trattata.

Ricercatori canadesi hanno valutato gli approcci per la gestione delle recidive infiammatorie dopo sospensione della terapia con Efalizumab.

Hanno preso parte allo studio in aperto 41 pazienti con psoriasi a placche che avevano completato, di recente, studi clinici con Efalizumab ed avevano sviluppato segni di recidiva infiammatoria dopo interruzione del trattamento.

I pazienti sono stati assegnati a ricevere uno di 5 regimi terapeutici alternativi per la psoriasi sistemica per 12 settimane.
L’efficacia del trattamento è stata valutata mediante la scala PGA ( Physician’s Global Assessment ).

Risposte più favorevoli alla scala PGA sono state osservate nei pazienti trattatti con Ciclosporina ( Neoral ) ( 70% ) oppure con Metotrexato ( 45% ), rispetto ai pazienti ai quali sono stati somministrati corticosteroidi per via sistemica ( 25% ), retinoidi ( 0% ) o la combinazione di corticosteroidi e Metotrexato ( 0% ).

I dati dello studio hanno mostrato che la recidiva infiammatoria dopo sospensione della terapia con Efalizumab può essere trattata con Ciclosporina o Metotrexato.( Xagena2007 )

Papp KA et al, BMC Dermatology 2006; 6: 9


Dermo2007 Farma2007

Altri articoli