Med Focus .it

Correlazioni in Medicina



La soppressione dei livelli plasmatici di estrogeno con Letrozolo e Anastrozolo è correlata al indice di massa corporea nei pazienti con tumore alla mammella


È stato condotto uno studio per valutare se la soppressione dei livelli plasmatici di estradiolo e di estrone solfato indotta dalla somministrazione degli inibitori delle aromatasi Anastrozolo ( Arimidex ) e Letrozolo ( Femara ) fosse correlata all’indice di massa corporea ( BMI ) nellen donne in postmenopausa con tumore della mammella in fase iniziale, positivo per i recettori degli estrogeni ( ER+ )

Studi recenti hanno riportato una minore efficacia per l’inibitore dell’aromatasi Anastrozolo rispetto a Tamoxifene ( Nolvadex ) nelle donne con indice di massa corporea elevato.

Questo effetto potrebbe ipoteticamente essere il risultato di una ridotta inibizione dell'enzima aromatasi e soppressione dei livelli plasmatici di estrogeni e potrebbe essere contrastato dall’utilizzo di dosi più elevate di Anastrozolo o, in alternativa, dall’uso di un inibitore dell’aromatasi più potente, come Letrozolo.

I livelli plasmatici di estradiolo e di estrone solfato, determinati con dosaggio radioimmunologico altamente sensibile, sono risultati disponibili per 44 pazienti in post-menopausa che avevano ricevuto Anastrozolo ( 1 mg al giorno ) per 3 mesi seguito da Letrozolo ( 2.5 mg al giorno ) per 3 mesi, o la sequenza inversa.

Sono state valutate le correlazioni tra la soppressione estrogenica da parte di ciascun inibitore della aromatasi e l’indice di massa corporea.

I valori basali di estradiolo e di estrone solfato sono risultati significativamente correlati con l’indice di massa corporea ( rispettivamente r=0.57, p inferiore a 0.001; e r=0.38, p=0.006 ).

Nelle pazienti trattate, i livelli di estrogeno sono risultati più alti con l’aumentare del indice di massa corporea, con entrambi gli inibitori dell’aromatasi.
Tuttavia, nonostante la correlazione sia risultata significativa per Letrozolo ( r=0.35, p=0.013; e r=0.30, p=0.035; rispettivamente per estradiolo ed estrone solfato ), non è risultata significativa per Anastrozolo.

La riduzione di entrambi i tipi di estrogeno è risultata maggiore con Letrozolo in tutta la gamma di indici di massa corporea presenti nello studio.

In conclusione, la soppressione dei livelli plasmatici di estradiolo e di estrone solfato nelle donne in postmenopausa con tumore della mammella in fase iniziale e positivo ai recettori degli estrogeni, trattate con gli inibitori dell’aromatasi Anastrozolo e Letrozolo, è correlata all'indice di massa corporea. ( Xagena2012 )

Folkerd EJ et al, J Clin Oncol 2012; 30: 2977-2980


Onco2012 Gyne2012 Endo2012 Farma2012

Altri articoli